Soluzioni

Sistemi di controllo accessi per CleanRoom

SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSI PER CLEANROOM

Per il controllo della presenza del personale in ambito industriale è esigenza fondamentale sapere con certezza dove, quali e quante persone siano presenti all'interno di un reparto produttivo e se queste siano autorizzate ed abilitate ad operare nell'area.

Per rispondere alle particolari esigenze di controllo proprie degli ambienti sterili, Dos&Donts propone sistemi di Controllo Accessi specificamente progettati per le CleanRoom, nel rispetto degli standard GMP.

Il nostro Sistema di Controllo Accessi è conforme alla norma FDA CFR 21 Part 11 ed è studiato per semplificare le attività aziendali di QRM, come previsto dal nuovo Annex1.

I sistemi Dos&Donts sono caratterizzati da tecnologia up-to-date, semplicità di installazione, modularità, affidabilità ed elevate prestazioni.

Il nostri servizio tecnico interno fornisce il supporto "help desk" e "on-line" agli utilizzatori.

Soluzioni

  • Lettori RFid 125KHz e MIFARE professionali 
  • Lettori di impronta digitale
  • Lettori in versione da incasso a filo parete o da montaggio superficiale
  • Lettori con o senza display grafico
  • Ampia gamma di tag RfId personalizzabili con numerazione progressiva, grafica aziendale e foto.
  • Software gestione accessi web-based progettato per ambienti a contaminazione controllata

Campi di applicazione

Ambienti di produzione Pharma, Ospedali, Centri ricerca, Laboratori chimici e Pharma, Ambienti sterili, industrie alimentari, …

I vantaggi

  • Lettori dal design accurato, specifici per ambienti sterili e perfettamente integrabili nelle pareti.
  • Semplicità di installazione e configurazione
  • Facilità di interfacciamento con sistemi esterni 
  • Possibilità di gestire l'impianto da remoto
  • Possibilità di esportazione dati in tutti i formati standard
  • Funzionalità sviluppate specificamente per le CleanRoom

Valori tecnici

  • Lettori con elevato grado IP resistente ai comuni agenti chimici sanitizzanti
  • Lettori certificati per ambienti industriali
  • Connessioni TCP, WI-FI, RS485 
  • Sistemi operativi: Windows server 2003, 2008, 2012
  • Data Base Oracle MySQL 5 o superiori
  • Gestione completa di operatori, utenti, visitatori
  • Strumenti di configurazione di dispositivi, ambienti, varchi e percorsi
  • Il sistema è certificabile secondo le CFR21 part 11